• Home »
  • Cronaca »
  • Ragazzina finisce in mare, tragedia sfiorata sulla costa di Isola delle Femmine
Ragazzina finisce in mare, tragedia sfiorata sulla costa di Isola delle Femmine

Ragazzina finisce in mare, tragedia sfiorata sulla costa di Isola delle Femmine

Tragedia sfiorata ad Isola delle Femmine. Stando alle prime, frammentarie ricostruzioni di quanto accaduto, una ragazza di 14 anni stava giocando insieme ad un’amica e ai genitori di quest’ultima sulla scogliera di Isola delle Femmine, nei pressi della “Scogliera Azzurra”, all’ingresso del paese, quando all’improvviso un’onda molto alta l’ha travolta. La ragazza, finita a mare, non sarebbe riuscita a tornare a riva.

A soccorrerla sono stati due bagnini della “Scogliera Azzurra”, i fratelli Cosimo e Calogero Favaloro, mentre qualcuno dei presenti allertava la sala operativa della Capitaneria di Porto. I due soccorritori a bordo di un gommone condotto dal titolare di una struttura destinata alla nautica da diporto, partito dal porticciolo di Isola delle Femmine, hanno praticato le procedure di rianimazione e poi consegnato la ragazza alle cure del 118. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e un elicottero. La ragazza è stata ricoverata, in condizioni critiche, presso l’ospedale Cervello.

(notizia in aggiornamento)

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 115    Media Voto: 2.4/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola", ho collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex" e tutt'ora collaboro con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e con Tgs. E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share