Vincent Billeci alla Triennale di Milano: “Orgoglioso di rappresentare la moda italiana”

Vincent Billeci alla Triennale di Milano: “Orgoglioso di rappresentare la moda italiana”

Da oggi, 24 novembre, al 6 marzo, il designer di Isola delle Femmine, Vincent Billeci, avrà l’occasione di mostrare al mondo il suo stile e il suo straordinario processo artistico e professionale. Poco tempo, fa, infatti, Vincent ha saputo di essere stato selezionato dalla Triennale di Milano per la mostra “Il nuovo vocabolario della moda italiana”, dedicata allo stilista recentemente scomparso Elio Fiorucci e curata da Paola Bertola e Vittorio Linfante, con l’intento di celebrare l’Italia della moda contemporanea. Una grande occasione per il nostro compaesano e un motivo d’orgoglio per tutta Isola delle Femmine.

vincent billeciVincenzo Billeci, in arte Vincent, è nato a Palermo nel 1988 e attualmente vive e lavora tra Milano e Isola delle Femmine. Dopo la laurea all’Accademia di Belle Arti in progettazione della moda, ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento in taglio e cucito e modellistica, ampliando la sua formazione artistica e professionale presso l’istituto IED Moda lab Milano. La passione per la moda e la voglia di intraprendere un percorso personale sono nati in età giovanissima e hanno preso forma nella creazione, nel 2011, del marchio VINCENT; adesso, partendo dai suoi ricordi infantili, produce stagionalmente collezioni di abbigliamento e accessori donna. Ogni collezione è caratterizzata da una minuziosa ricerca delle tradizioni religiose e popolari del palermitano e ogni stimolo è applicato ad un design spiccatamente contemporaneo. Ogni collezione è frutto di numerose collaborazioni tra il designer e i numerosi artigiani locali (argentieri, pellettieri, decoratori, ricamatrici..), che hanno dato vita ad una serie di prodotti esclusivi, lussuosi e ricercati, dove la tradizione prende nuovo respiro nella ricerca di un design decisamente moderno, nuovo, con la creazione di delicati e preziosi sincretismi. Dal 2012 il brand VINCENT è comparso in numerose testate giornalistiche come Vogue, Grazia, Style, Glamour, Cosmopolitan, SleekMagazine, ZoomFashionTrends e in altrettanti numerosi editoriali. Nel settembre del 2013 Vincent è stato selezionato per il progetto Vogue Talents e il suo nome è stato inserito nella lista dei 200 Emerging Designers di Vogue Italia, grazie ad una collezione, la F/W 13.14, ispirata alle feste religiose riviste in chiave pop. 

vincenttmodaLa Triennale di Milano rappresenta un ulteriore balzo in avanti per Vincent. “Per la rassegna hanno scelto l’abito più rappresentativo della mia collezione S/S 2015”, ci ha spiegato Vincent Billeci, “un capo sartoriale in duchesse black&white decorato con tasche che sembrano balze dal grande impatto estetico e decorativo. A rendere più prezioso il long dress sono dettagli in pizzo, pietre cabochon e cristalli che enfatizzano la sua attitude da grand soirée”. Realizzato da sarte siciliane, la creazione mescola i caratteri tipici della tradizione artigianale siciliana a elementi inediti e innovativi, capaci di valorizzarne il contenuto progettuale, a tal punto da cristallizzare il nuovo linguaggio del made in Italy. “Rappresentare il nuovo stile della moda italiana è un grande motivo di orgoglio”, ha aggiunto Billeci, “in questi  anni di produzione ho lavorato intensamente con l’obiettivo di stravolgere i canoni classici dell’eleganza, a favore di uno stile decisamente più contemporaneo. Tutto questo senza mai dimenticare le mie origini, le tradizioni popolari e religiose di questa terra, che stagione dopo stagione hanno contribuito ad esaltare l’unicità del brand. Un importante riconoscimento che spero sia solo l’inizio di un lungo percorso…”.

Il sindaco di Isola delle Femmine, Stefano Bologna, ha voluto congratularsi per questa eccellenza isolana, inviando a Vincent questo messaggio: “Congratulazioni, complimenti e un affettuoso abbraccio a Vincent, noto designer, creativo siciliano di Isola delle Femmine“, ha scritto Bologna. “Sono contento e onorato che un giovane di Isola con coraggio e intelligenza cerchi di realizzarsi lontano dal proprio paese, nella Capitale della moda internazionale com’è la città di Milano. In bocca al lupo e spero di farti le congratulazioni di presenza al più presto“. A Vincent va anche il nostro in bocca al lupo e il sostegno di tutti i suoi concittadini!

di Eliseo Davì

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 8    Media Voto: 4/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza con lode presso l'Università degli Studi di Palermo. Ha scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Scrive sul blog di informazione online "Il giornale di Isola", ha collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex", con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e Tgs.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share