• Home »
  • »
  • Capaci, tre ragazzi rischiano di annegare a causa del mare mosso
Capaci, tre ragazzi rischiano di annegare a causa del mare mosso

Capaci, tre ragazzi rischiano di annegare a causa del mare mosso

Hanno rischiato grosso tre ragazzi che nuotavano nel mare di Capaci, molto mosso a causa del tempo cattivo. Erano all’altezza del lido “Ultima spiaggia” tra Capaci e Carini e sono stati portati via dalla forte corrente.

Dopo la segnalazione, avvenuta intorno alle 16:50, sul posto sono giunte squadre dei sommozzatori dei vigili del fuoco e alcune unità della capitaneria di porto di Palermo con due gommoni ed una motovedetta. Il salvataggio dei giovani è stato reso difficoltoso dalle onde alte, ma alla fine i tre sono stati riportati a riva. Uno dei tre ragazzi è stato rianimato in spiaggia dai sanitari del 118. Secondo l’Ansa è stata rianimata anche un’altra persona che ha seguito le operazioni da terra e per lo spavento ha avuto un malore. Entrambi  sono stati trasportati all’ospedale Villa Sofia. Gli altri due ragazzi, invece, sono stati recuperati e non hanno dovuto ricorrere alle cure mediche. 

Per fortuna questa volta non ci sono state vittime. Nel corso del ferragosto di due anni fa, invece, due bagnanti di 38 e 44 anni che stavano facendo il bagno nel mare di Capaci si sono trovati in difficoltà a causa del forte vento di maestrale e sono annegati.

(foto di repertorio)

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 44    Media Voto: 2.8/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza con lode presso l'Università degli Studi di Palermo. Ha scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Scrive sul blog di informazione online "Il giornale di Isola", ha collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex", con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e Tgs.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share