• Home »
  • Isola delle Femmine »
  • Ad Isola delle Femmine via al baratto di tappi e olio in cambio di acqua gratis. Obiettivo: acquistare un defibrillatore
Ad Isola delle Femmine via al baratto di tappi e olio in cambio di acqua gratis. Obiettivo: acquistare un defibrillatore

Ad Isola delle Femmine via al baratto di tappi e olio in cambio di acqua gratis. Obiettivo: acquistare un defibrillatore

Lunedì 23 ottobre ad Isola delle Femmine parte l’iniziativa “Baratto tappi e olio vegetale per uso alimentare in cambio di acqua gratis”. Questo progetto sperimentale, messo a punto da “Rifiuti e Spreco Zero Onlus”, “Il giornale di Isola” e “Meetup Isola delle Femmine bene comune”, si pone tre obiettivi:

  1. raccogliere tappi per l’acquisto di un defibrillatore (che sarà collocato presso la piazza principale di Isola delle Femmine);
  2. raccogliere l’olio vegetale per sensibilizzare la cittadinanza al riciclo e al rispetto dell’ambiente;
  3. fornire acqua gratis alla scuola primaria, presso la quale saranno collocati dei contenitori per la raccolta dei tappi.

baratto olio acqua gratis

I tappi e le bottiglie di olio vegetale si potranno consegnare solo ed esclusivamente presso l’Isola Ecologica il lunedì dalle ore 14.00 alle 17.00. Agli utenti verrà rilasciato un coupon valido per il ritiro dell’acqua, che sarà fornita dal Conad. È anche prevista la possibilità per gli utenti di recarsi direttamente presso i punti convenzionati (Conad L’isoletta) per consegnare solo i tappi e ricevere direttamente l’acqua, ma solo dal lunedì al giovedì. Il valore del baratto è il seguente:

  • 20 tappi e 1 litro di olio vegetale = 1 litro di acqua gratis
  • 15 tappi = 12 litri di acqua gratis (con almeno 20 euro di spesa)

I tappi raccolti saranno avviati al riciclo mediante la piattaforma del consorzio Corepla, mentre l’olio verrà riciclato dalla ditta “Ecologica Italiana srl” di Carini, una ditta che ricicla gli oli esausti, ossia quelli che quotidianamente utilizziamo per le fritture. Il riutilizzo degli oli è soltanto uno dei tanti esempi di come è possibile coniugare tutelare dell’ambiente e sviluppo industriale. 

baratto2

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 4    Media Voto: 4.3/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola" e collaboro con "L'ora". E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share