Un milione e 100 mila euro al Comune di Isola delle Femmine per ristrutturare il Palazzo Comunale

Un milione e 100 mila euro al Comune di Isola delle Femmine per ristrutturare il Palazzo Comunale

Un milione e 100 mila euro di finanziamenti del Patto per il Sud al Comune di Isola delle Femmine per appaltare i lavori di efficientamento energetico, di abbattimento delle barriere architettoniche e miglioramento sismico del palazzo municipale.

Il progetto esecutivo, approvato già il 21 settembre del 2015 dalla giunta comunale prevede anche che l’edificio venga destinato a centro di protezione civile, come struttura strategica in caso di calamità. L’elaborato è stato redatto dall’ufficio tecnico nel rispetto delle norme dettate da un bando pubblico, emanato dall’assessorato regionale alle Infratture e alla Mobilità e, finalizzato al miglioramento della qualità della vita e dei servizi pubblici nei comuni siciliani. “Grazie al Patto per il Sud sarà ristrutturata la Casa Comunale, per cui verranno fatti interventi in profondità“, ha dichiarato il sindaco Stefano Bologna ai microfoni di TeleOccidente, “saranno ristrutturati tutti gli impianti, la facciata, verranno messi in sicurezza gli infissi e così via”.

palazzo comunale2La giunta ha già avviato l’iter per appaltare i lavori che, potrebbero avere inizio già nelle prime settimane dell’anno prossimo. Si tratta di interventi radicali che costringeranno l’amministrazione a trasferire temporaneamente gli uffici comunali. “L’inizio dei lavori comporterà, per diversi mesi, il trasloco di tutti gli uffici comunali, per cui stiamo predisponendo tutta una serie di spostamenti degli uffici nelle sedi distaccate e in più stiamo verificando di poter utilizzare i locali della ex Banca Nuova per trasferire per alcuni mesi lì tutto il polo tecnico, urbanistica e lavori pubblici”, spiega Stefano Bologna, “per alcuni mesi il palazzo comunale sarà oggetto di questa importante e storica ristrutturazione con l’auspicio che questo intervento ridarà lustro ad uno dei pochissimi palazzi storici di Isola delle Femmine e a tutta la zona del vecchio borgo marinaro e della vecchia tonnara, che avrà una nuova immagine che rappresenterà Isola delle Femmine”.

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 14    Media Voto: 2.9/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola" e collaboro con "L'ora". E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share