• Home »
  • Scuola »
  • Isola delle Femmine, genitori al voto per eleggere il consiglio d’istituto
Isola delle Femmine, genitori al voto per eleggere il consiglio d’istituto

Isola delle Femmine, genitori al voto per eleggere il consiglio d’istituto

Alla scuola Francesco Riso di Isola delle Femmine si rinnovano gli organi rappresentativi. Domenica 26 novembre, dalle 8 alle 12, e lunedì 27, dalle 8.30 alle 13.30, infatti, si terranno le elezioni del consiglio di istituto, l’organo di indirizzo e di gestione degli aspetti economici e organizzativi generali della scuola. Possono votare tutti i genitori degli studenti, muniti di documento di identità, recandosi presso i locali della scuola media, in via Manzoni. Oltre a mettere una croce sulla lista, ciascuno avrà la possibilità di scrivere due preferenze fra i genitori candidati. Gli otto candidati che riceveranno più voti entreranno a far parte del consiglio d’istituto che rimarrà incarica fino al 2020.

Contestualmente alle votazioni per il rinnovo del consigli d’istituto ci saranno quelle per l’elezione dei rappresentanti dei genitori nell’organo di garanzia interno all’istituto. Possono votare soltanto i genitori/tutori degli alunni che frequentano la scuola secondaria di 1° grado. Ogni elettore dovrà scrivere il nome di un solo genitore che si candida. Si tratta di elezioni molto importanti”, spiega Giuseppe Rubino, il vice presidente del consiglio d’istituto uscente, “facciamo capire alle istituzioni scolastiche che noi genitori siamo presenti”.

scuolaI compiti del consiglio d’istituto sono molto importanti per la vita della scuola: elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento della scuola, delibera il programma annuale e il conto consuntivo, stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico, delibera in merito all’adozione e alle modifiche del regolamento interno d’istituto, stabilisce i criteri generali in merito all’acquisto, rinnovo e conservazione delle attrezzature tecnico-scientifiche, dei sussidi didattici e dei materiali necessari alla vita della scuola, decide sull’attività negoziale del dirigente scolastico, sulla partecipazione dell’istituto ad attività culturali, sportive e ricreative, sull’organizzazione e programmazione della vita e dell’attività della scuola, indica i criteri relativi alla formazione delle classi e così via. L’organo di garanzia, invece, decide in merito ai ricorsi presentati contro le sanzioni disciplinari degli studenti e si pronuncia sui conflitti che sorgano all’interno della scuola.

AGGIORNAMENTO

Votanti: 209

Preferenze Consiglio di Istituto (eletti i primi 8)

  1. Rubino: 94 voti
  2. Puccio: 80 voti
  3. Spataro: 67 voti
  4. Pedone: 23 voti
  5. Claudio: 23 voti
  6. Savianelli: 22 voti
  7. Burgio: 19 voti
  8. Sperandeo: 13 voti
  9. Lo Priore: 12 voti

Preferenze Organo di garanzia (eletti i primi 2)

  1. Rubino: 43 voti
  2. Puccio: 25 voti
  3. Claudio: 5 voti
Il voto dei nostri lettori
[Voti: 4    Media Voto: 4/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola" e collaboro con "L'ora". E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share