Al via il restauro artistico della “Statua del Pescatore” di Isola delle Femmine

Al via il restauro artistico della “Statua del Pescatore” di Isola delle Femmine

In occasione dei festeggiamenti per l’arrivo ad Isola delle Femmine di una delegazione di italo-americani della California, la Statua del Pescatore tornerà alla sua originaria bellezza.

confartigianatoNei giorni scorsi, presso la Camera di commercio di Palermo, il sindaco Stefano Bologna, in esecuzione della delibera di giunta del 20 marzo 2018, ha firmato una convenzione di collaborazione tra il Comune e la Confartigianato Imprese Sicilia, rappresentata dal presidente Giuseppe Pezzati, alla prsesentenza del vice-presidente Paolo Giusino, del segretario Marcello Vizini e del responsabile artistico regionale Costantino Sparacio. La “Confartigianato Imprese Palermo”, associazione di categoria che rappresenta le imprese artigiane (ad Isola ce ne sono una sessantina) intende in tal modo dare attuazione, in collaborazione con il Comune di Isola delle Femmine, ad un progetto di promozione turistico culturale che rientra nella logica di valorizzazione del territorio, nell’ottica della promozione delle attività culturali, artigiane, agro-alimentare, alle attività legate alle tradizioni popolari, alle manifestazioni artistiche e così via.

statua pescatore2Il primo impegno assunto dalla Confartigianato è il restauro artistico della “Statua del Pescatore”, la scultura in bronzo, realizzata da un artista americano, che dal 1994 troneggia in Piazza Pittsburg, a rappresentare la storia e l’origine marinara della nostra comunità. Il consulente tecnico del restauro e direttore artistico è Costantino Sparacio, che da ieri, dopo aver prelevato la statua, è già al lavoro con il suo staff. Al restauro stanno collaborando diverse imprese locali di Isola, tanti artigiani, piccoli imprenditori, l’associazione per il Gemellaggio Isola-Pittsburg e i volontari che supportano sempre le iniziative sociali e culturali dell’amministrazione.

statuapescatore3I lavori sono in corso in attesa della settimana di ospitalità per la delegazione della California che visiterà Isola delle Femmine dal 21 al 28 maggio prossimo. “Ospiteremo il comitato americano che accompagnerà una rappresentanza della famiglia Seeno, noti imprenditori originari di Isola che ritornano sempre con piacere nel borgo dei pescatori che diede i natali ai nonni”, commenta il sindaco Stefano Bologna, “nelle prossime settimane avremo modo di ringraziare tutte le imprese che collaboreranno al restauro della ‘Statua del Pescatore’ ed alla realizzazione di un importante serie di manifestazioni culturali che si svolgeranno nella settimana del Gemellaggio”.

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 3    Media Voto: 4/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola", ho collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex" e tutt'ora collaboro con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e con Tgs. E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share