“Non importa con chi ve la facete”: minacce al candidato sindaco M5S di Bronte

“Non importa con chi ve la facete”: minacce al candidato sindaco M5S di Bronte

Le elezioni si avvicinano e si susseguono le intimidazioni nei confronti di quei giovani che hanno voglia di fare e cambiare veramente le cose in Sicilia. Dopo l’incendio della macchina del candidato sindaco del M5S di Carini, Ambrogio Conigliaro, anche a Bronte (Ct) il candidato sindaco pentastellato, Davide Russo, subisce da tempo pesanti intimidazioni allo scopo di farlo desistere dal presentare la lista elettorale. L’ultimo atto intimidatorio risale a questa notte: si tratta di un messaggio anonimo sgrammaticato e minaccioso.

minaccia1

All’1 di notte Davide Russo si è recato dai carabinieri ma, al suo rientro, ha trovato un altro messaggio, ancora più esplicito:

minaccia2

E come se non bastasse Davide Russo ha notato un pulmino sospetto parcheggiato accanto alla sua macchina. In attesa che i carabinieri indaghino, la deputata Claudia Mannino ci ha fatto sapere che il movimento ha avvisato anche il Ministro Alfano e che stamattina, alle 11, una delegazione del Movimento 5 stelle ha incontrato il Prefetto di Catania per affrontare la grave situazione che si è venuta a creare nel comune di Bronte. “Noi non molleremo mai e non permetteremo a nessuno di intimidirci”, dichiara con forza Claudia Mannino.

Solidarietà è arrivata dal sindaco uscente Pino Firrarello, che oggi ha diramato un comunicato stampa nel quale ha commentato la vicenda esprimendo il suo sdegno e sgomento: “Nessuno può permettersi di limitare la libertà di cittadini che intendono candidarsi per amministrare la Res Publica. Non nascondo la mia sorpresa: non è nelle abitudini, nelle tradizioni e nella cultura di Bronte compiere atti così riprovevoli. Rivolgo ai candidati del Movimento 5 stelle, cui sono state rivolte le minacce, il massimo della solidarietà e li invito a non farsi intimidire e continuare nella loro campagna politica per difendere quei principi di democrazia che noi abbiamo ereditato grazie alle battaglie dei nostri padri e che difenderemo a tutti i costi”.

Di Eliseo Davì

Davide Russo

Davide Russo

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 5    Media Voto: 5/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza con lode presso l'Università degli Studi di Palermo. Ha scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Scrive sul blog di informazione online "Il giornale di Isola", ha collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex", con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e Tgs.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share