Palazzo Asmundo: mostra sui caduti in guerra di Sferracavallo

Palazzo Asmundo: mostra sui caduti in guerra di Sferracavallo

A 100 anni dall’entrata in guerra dell’Italia nel primo conflitto mondiale, anche Sferracavallo ha voluto tornare con la memoria a quei tragici eventi, per ricordare gli eroi caduti per la Patria. È così che, all’interno della mostra storica “Il filo delle memorie”, organizzata dall’associazione “Suggestioni Mediterranee” a Palazzo Asmundo, ha trovato posto anche una raccolta fotografica sui caduti e reduci del 1915-18 della borgata di Sferracavallo. La mostra è stata inaugurata ieri alle 17:00, alla presenza del presidente Crocetta, nel contesto delle celebrazioni dell’Autonomia siciliana. L’esposizione di Sferracavallo è stata realizzata da Agata Sandrone e Giancarlo Equizzi e si è arricchita con antichi cimeli, divise e fotografie storiche. Il pannello fotografico ha riscosso molto successo e sarà possibile vederlo finché durerà la mostra, cioè fino al 30 Maggio, dalle 10:00 alle 13:00, tranne il lunedì. Costo d’ingresso alla mostra 3 euro.

Eliseo Davì

agatascroce

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 5    Media Voto: 5/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza con lode presso l'Università degli Studi di Palermo. Ha scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Scrive sul blog di informazione online "Il giornale di Isola", ha collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex", con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e Tgs.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share