L’eclissi della superluna rossa

L’eclissi della superluna rossa

Questa notte il cielo di Isola delle Femmine ci ha regalato uno spettacolo particolare e bellissimo: limpido, senza neanche una nuvola, pieno di stelle e con la luna rossa. Questa notte, infatti, si è verificata la spettacolare eclissi di luna che potremo rivedere, simile, solo nel 2033. Dal 1900 ad oggi si è verificato solo cinque volte. In Italia il fenomeno è stato visibile dalle 2:11 e le 7:22 del mattino del 28, con la fase di eclissi totale compresa tra le 4:11 e le 5:23. La luna ci è apparsa più grande del solito, circa del 14%, perché l’eclissi è avvenuta quando la Luna si trovava vicino al perigeo (il punto più vicino alla Terra durante la sua rivoluzione attorno al nostro pianeta), e tinta di un colore rossastro. Per chi se la fosse persa, ecco il video:

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 7    Media Voto: 5/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola", ho collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex" e tutt'ora collaboro con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e con Tgs. E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share