Arrestato uno spacciatore residente a Capaci

Arrestato uno spacciatore residente a Capaci

Continuano le operazioni di contrasto al traffico di stupefacenti nell’area del Palermitano. Ieri è toccato a Capaci, dove la stazione dei Carabinieri locale ha tratto in arresto C.F., un 26enne residente, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri sono penetrati presso la sua abitazione e, durante la perquisizione, è stato trovato tutto l’occorrente per la preparazione delle dosi ed è stata rinvenuta della sostanza stupefacente (marijuana) del peso di circa 100 grammi, unitamente ad una somma di denaro in contati pari a circa 6 mila euro. L’uomo si trova adesso agli arresti domiciliari.

Questo è solo l’ultima delle operazioni condotte dai Carabinieri contro lo spaccio di droga. All’inizio del mese i carabinieri di Torretta, in collaborazione con la compagnia di Carini, avevano arrestato una madre e suo figlio per detenzione ai fini di spaccio di quasi 50 kg di marijuana. Solo poche settimane prima i Carabinieri di Carini avevano scoperto e distrutto una piantagione di marijuana a Terrasini che constava di quasi 800 piante.

di Eliseo Davì

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 20    Media Voto: 2.9/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza con lode presso l'Università degli Studi di Palermo. Ha scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Scrive sul blog di informazione online "Il giornale di Isola", ha collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex", con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e Tgs.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share