Il programma ufficiale del Carnevale isolano 2016

Il programma ufficiale del Carnevale isolano 2016

Stanno per concludersi i preparativi per il Carnevale isolano 2016, con un programma più ricco di quello dell’anno scorso. L’assessorato al turismo, in collaborazione con l’associazione Movimento e Danza, Isla Food e i panifici di Isola delle Femmine, ha programmato due giorni di festa, con la sfilata, dolciumi e giochi per i bambini.

12592680_780261068784647_5983742881644328913_nDomenica 7 febbraio vi sarà la sfilata in maschera, che partirà da Piano Levante alle 15:00 e sfilerà per le vie del paese prima di concentrarsi in piazza Umberto I. Il tema della sfilata è libero, per consentire a tutti di indossare quel che si ha in casa. Quest’anno l’amministrazione ha pensato ad una sfilata alternativa, con i carretti siciliani. La festa continuerà nella piazza principale del paese. “Ci saranno gonfiabili, musica, animazione”, ci ha spiegato l’assessore Rossella Puccio, “e faremo l’‘Hot dog party’ per tutti i bambini, ovviamente in maniera gratuita!

Martedì 9 febbraio la festa sarà concentrata in piazza Umberto I, dove ci saranno bancarelle con tanti dolci tipici del carnevale, caramelle, zucchero filato, cioccolata, e ovviamente ci sarà l’animazione, i gonfiabili e vari giochi. “Il tema di quest’anno è il paese dei balocchi, nel nostro caso l’Isola dei balocchi”, ci ha detto l’assessore Puccio, “vogliamo creare in piazza una sorta di paese delle meraviglie”. Nel corso della festa ci sarà la votazione della maschera più bella. “Voglio ringraziare l’associazione Movimento e Danza e tutti i panifici di Isola delle Femmine che stanno contribuendo con biscotti, chiacchiere e ciambelline”, ha dichiarato Rossella Puccio. Per l’evento l’amministrazione comunale spenderà 2.500,00 euro, prelevati dal capitolo del turismo, più 500 euro per pagare la SIAE.

nanniQuest’anno anche la Pro Loco di Isola delle Femmine ha deciso di festeggiare il carnevale, organizzando la “Festa della salsiccia”, col patrocinio del Comune di Isola delle Femmine. La manifestazione si terrà martedì pomeriggio, a partire dalle 16:00, sempre in piazza Umberto I. “Ci saranno le majoret, i trampolieri, quelli che fanno le figure con i palloncini e regalano le caramelle e lo spettacolo con i mangia fuoco”, ci ha spiegato Pino Rubino, presidente della Pro Loco. Alla fine della giornata ci sarà il falò dei nanni, un’antica tradizione ormai quasi dimentica. “Per quanto riguarda la festa della salsiccia”, continua Rubino, “daremo un panino con salsiccia, un cannolo, le chiacchiere e un bicchiere di vino”. Per partecipare alla festa bisognerà pagare un contributo di €1,50. Stando a quanto dichiarato da Rubino, per l’organizzazione della festa la Pro Loco dovrebbe ricevere 1.300,00 euro dalle casse comunali.

di Eliseo Davì

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 8    Media Voto: 4/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza con lode presso l'Università degli Studi di Palermo. Ha scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Scrive sul blog di informazione online "Il giornale di Isola", ha collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex", con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e Tgs.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share