Democrazia partecipata, il Comune di Isola delle Femmine chiede proposte ai cittadini

Democrazia partecipata, il Comune di Isola delle Femmine chiede proposte ai cittadini

Una legge regionale del 2014 (precisamente la legge 5, all’art. 6, così come modificata dalla legge 9 del 2015) prevede che almeno il 2% delle somme regionali trasferite ai comuni sia speso con forme di democrazia partecipata, utilizzando strumenti che coinvolgano la cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune (pena la restituzione delle somme non utilizzate). Tale somma ammonta, per il Comune di Isola delle Femmine, a 6.564,35 euro, di cui ne restano da spendere 4.734,35 euro.

Per questi motivi il sindaco Stefano Bologna ha reso noto alla cittadinanza e alle associazioni, mediante un avviso pubblicato nell’albo pretorio, la possibilità di avanzare proposte, istanze e suggerimenti per la realizzazione di progetti di intervento e servizi di interesse comune. A titolo esemplificativo, il sindaco sottopone alla valutazione della cittadinanza due proposte:

  • supporto e collaborazione con la Polizia Municipale per il servizio di vigilanza del verde pubblico nelle piazze cittadine, nei parchi e nelle ville comunali;
  • organizzazione e realizzazione di eventi culturali, sportivi e ricreativi in favore della cittadinanza.

Proposte e suggerimenti dovrannop pervenire al Comune mediante consegna a mano all’ufficio protocollo oppure mediante posta elettronica entro martedì 20 dicembre 2016 ai seguenti indirizzi:

La mail o la pec dovrà avere ad oggetto la seguente dicitura “Democrazia partecipata – Azioni di interesse comune”.

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 14    Media Voto: 4.7/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza con lode presso l'Università degli Studi di Palermo. Ha scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Scrive sul blog di informazione online "Il giornale di Isola", ha collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex", con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e Tgs.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share