Vincenzo Ciolino è campione del mondo di ju-jitsu!

Vincenzo Ciolino è campione del mondo di ju-jitsu!

È cittadino di Isola delle Femmine da appena quattro mesi, ma già fa parlare di se per la sua incredibile impresa. Si chiama Vincenzo Ciolino, ha 16 anni ed è campione mondiale di Ju-jitsu!

vincenzo ciolinoDal 17 al 19 Marzo ad Atene si sono tenuti i mondiali di Ju-jitsu under 18 e under 21. Su 61 atleti convocati in nazionale, ben 13 facevano parte della prestigiosa accademia dell’Akiyama Budo club di Capaci, guidata dal maestro Cristian Minuto. Tra loro c’era anche il 16enne Vincenzo Ciolino, studente presso l’’istituto tecnico economico Einaudi-Pareto, ma soprattutto un campione di ju-jitsu. “All’età di quattro anni ho cominciato a giocare a calcio, ma mi annoiava molto”, ci racconta Vincenzo, “allora un mio amico mi ha consigliato il ju-jitsu. Sono andato con i miei genitori a vedere di cosa si trattasse e mi sono innamorato subito, fin dal primo passo a piedi nudi su quella materassina… avevo circa 4 anni e mezzo!”. Da quel giorno è cominciato il suo lungo percorso formativo che lo portato a conquistare nel 2016 una medaglia d’oro nel campionato italiano ed a partecipare al campionato europeo, che sfortunatamente ha perso ma che lo ha aiutato a crescere nel mondo dello sport internazionale. “In realtà non lo so neanche io perché mi piace il ju-jitsu e forse è questo che lo rende così speciale per me”, ci spiega Vincenzo, “io so solo che non potrei stare un giorno senza il mio kimono e senza quella materassina!

Per vincere questo mondiale ha avuto bisogno di una preparazione atletica fisica e mentale molto importante e faticosa, diretta dal maestro Cristian Minuto. “Lo ringrazio moltissimo per tutto il supporto fisico e mentale che ci da! Poi devo ringraziare anche il mio fisioterapista Fausto Arcuri, perché venivo da un infortunio che non mi ha permesso di allenarmi, e il mio dottore ha saputo rimettermi a posto la spalla in tempo per la preparazione. Un ringraziamento particolare va alla mia ragazza, Dajana, che mi segue sempre e mi supporta sempre in qualsiasi mia decisione, e anche perché mi sta sempre accanto sia nei momenti belli che nei momenti brutti… ma il ringraziamento più importante va ai miei genitori che mi supportano sia emotivamente ma soprattutto economicamente, e cercano di accontentarmi in tutto!”.

ju jitsuSabato 18 marzo è una data che Vincenzo Ciolino non dimenticherà mai. “Le emozioni che ho provato, a distanza di alcuni giorni, non riesco ancora a descriverle”, commenta Vincenzo. Dopo aver battuto due avversari, fra cui il temibile tedesco Lukas Wittich, a sfidarlo sul tatami lo aspettava Milic Milovan, dalla Bosnia Erzegovina. È stato un combattimento duro ed impegnativo, ma pieno di passione, al termine del quale Vincenzo Ciolino ha conquistato il titolo di campione mondiale di ju-jitsu. “Ancora forse non ho realizzato davvero dentro di me il fatto di aver vinto un campionato del mondo! In futuro ancora non so cosa vorrò fare, pero una cosa è certa, un posto per il ju jitsu, nella mia vita, ci sarà sempre!”. Un’altra eccellenza di questo territorio che siamo felici di accogliere nella nostra comunità isolana!

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 18    Media Voto: 3.8/5]

 

 

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola" e collaboro con "L'ora". E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share