Ad Isola delle Femmine si gira la seconda stagione della serie Rai “Il cacciatore”

Ad Isola delle Femmine si gira la seconda stagione della serie Rai “Il cacciatore”

Isola delle Femmine torna ad essere set cinematografico per la fiction Rai “Il cacciatore”, la serie poliziesca, ispirata al libro omonimo del magistrato Alfonso Sabella, realizzata dalla cross Productions di Rosario Rinaldo per Rai Fiction.

cacciatore mafiosiLa serie racconta la storia vera del procuratore Alfonso Sabella che, negli anni 90, decretò la cattura e la carcerazione di alcuni dei boss più feroci e spietati delle famiglie siciliane mafiose allora in auge. Fu proprio durante gli anni trascorsi alla Procura antimafia di Palermo, diretta da Giancarlo Caselli, che le forze dell’ordine arrestarono decine di mafiosi tra cui Leoluca Bagarella e Giovanni ed Enzo Brusca. Alfonso Sabella è stato procuratore del pool antimafia di Palermo e assessore alla Legalità del Comune di Roma con delega sul litorale di Ostia, ma la fiction si limita soltanto al periodo in cui il magistrato operò a Palermo. 

cacciatore

Dopo la messa in onda della prima stagione, dal regista Davide Marengo insieme a Stefano Lodovichi è arrivato l’annuncio, tanto atteso dai molti fans della serie tv, della produzione di una seconda stagione. Un’ottima notizia quindi per gli appassionati del genere, che potranno vedere dopo le stragi di Capaci e Via D’Amelio dove si dirigeranno le prossime indagini del procuratore Saverio Barone, interpretato dall’attore Francesco Montanari, divenuto famoso per la sua partecipazione, nel ruolo del “Libanese“, in Romanzo criminale – La serie, serie tv ispirata alla vera storia della banda della Magliana. 

Anche nel 2017 la produzione aveva scelto alcune strade e il porticciolo di Isola delle Femmine come set per le riprese. Nei giorni scorsi la “Cross production srl” ha scritto al sindaco di Isola, Stefano Bologna, per autorizzare nuove riprese. “Già l’anno scorso abbiamo avuto il piacere di avvalerci delle splendide location che offre il territorio”, si legge nella missiva, “e quest’anno vogliamo ripetere integrando tutta la zona del porto, la zona del lungomare Amerigo Vespucci e la spiaggia”. La produzione ha anche effettuato alcuni sopralluoghi e contattato diversi pescatori e altre cittadini per le comparse. Il sindaco, dal canto suo, ha autorizzato le riprese.  “Una bella immagine per Isola e per il suo borgo marinaro”, ha commentato.

Ecco il programma delle riprese della serie nelle zone riguardanti la il Comune di Isola delle Femmine:

    • Lunedì 29 aprile 2019: saranno allestiti dei set nel porto (mercato del pesce), in via Cutino, via Di Maggio, in via dei villini e presso il Piano stenditore.
    • 20, 21 e 22 maggio 2019: saranno allestiti dei set presso viale Amerigo Vespucci e presso via Pino Fortini.
    • Lunedì 27 maggio 2019: sarà allestito un set presso viale Amerigo Vespucci.

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 14    Media Voto: 3.1/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola", ho collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex" e tutt'ora collaboro con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e con Tgs. E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share