Gli operai dell’Ato di Isola in sciopero. E intanto apre l’Isola Ecologica

Gli operai dell’Ato di Isola in sciopero. E intanto apre l’Isola Ecologica

Gli operai dell’Ato Rifiuti Palermo 1 in servizio ad Isola delle Femmine hanno ieri mattina incrociato le braccia e si sono rifiutati di lavorare. In realtà ad iniziare la protesta sono stati in 13 e, dopo la richiesta del sindaco di non interrompere la raccolta dei rifiuti, sono rimasti in 7. In una lettera gli operai hanno affermato di non voler continuare a farsi prendere in giro, dato che da due mesi non percepiscono lo stipendio, ma anche per le condizioni sanitarie e igieniche dei luoghi di lavoro; nella lettera, infatti, affermano di essere stati trasferiti da un mese dai locali della Biblioteca Comunale “P. Fortini”, in un capannone abbandonato privo di luce, acqua e servizi igienici e, come se non bastasse, la società non gli avrebbe più fornito l’abbigliamento da lavoro e non avrebbe garantito la vaccinazione degli operai. Senza temere le sanzioni da parte della società, i 7 rimangono in attesa di riscontri, affermando di essere completamente abbandonati e… disperati! Non c’è fine alla crisi dell’Ato. Proteste simili si sono già verificate l’ottobre scorso, ai tempi dello scioglimento del Comune per mafia; i Commissari avevano risposto alle istanze degli operai affermando che le casse dell’Ato sono vuote. A ciò si aggiunge la spaventosa evasione dei tributi.

Così il tema dei rifiuti è ancora all’ordine del giorno, a Isola, ma un segnale forte è stato dato la scorsa settimana, con l’avvio della fase di start-up della raccolta differenziata! Un altro segnale è stato dato proprio oggi: alle 10:00, apre l’ISOLA ECOLOGICA di Piano Levante, che avrà un cassone per gli ingobranti e RAEE (apparecchiature elettriche, elettrodomestici, mobili), un cassone per il cartone, una campana per il vetro, cassonetti per la plastica, alluminio, pile esaurite, farmaci scaduti, carta e giornali. Prossimamente verrà aperto un ECOPUNTO gestito dall’associazione LIBERAMBIENTE ONLUS di Isola delle Femmine. A regime ci sarà una “bilancia pesa-rifiuti” con emissione scontrino e sperimentazione della tariffazione puntuale.

E ancora: giovedì 5 Marzo inizierà la raccolta della frazione umida dei rifiuti per tutti i cittadini, con conferimento diretto in sacchi trasparenti sul mezzo Agesp davanti all’Isola Ecologica. Orario di conferimento da Lunedì a Venerdì dalle 8:30 alle 10:30. Il Sindaco Bologna ha rivolto un caloroso invito alla collaborazione a tutti i cittadini.

1907444_1549676951965992_6981926089692579083_n  11042950_1549677111965976_7836473412986421798_n 11024620_1549677088632645_1864573930412602338_n

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 9    Media Voto: 4.1/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza con lode presso l'Università degli Studi di Palermo. Ha scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Scrive sul blog di informazione online "Il giornale di Isola", ha collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex", con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e Tgs.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share