Eletto il primo Sindaco dei ragazzi di Isola delle Femmine

Eletto il primo Sindaco dei ragazzi di Isola delle Femmine

Questa mattina, presso l’aula magna della scuola media “Francesco Riso” è stato proclamato il primo sindaco dei ragazzi della storia di Isola delle Femmine: Gabriele Cavallaro, dodici anni, ne compirà tredici la prossima settimana, frequenta la classe 3°C e gioca nella Asd “Città di Isola delle Femmine”. Il suo sogno nel cassetto è diventare un calciatore, “ma se questo non dovesse avvenire”, precisa Gabriele, “mi piacerebbe fare il professore o il fisioterapista”.

Lo scorso anno l’assise civica di Isola delle Femmine ha approvato all’unanimità il regolamento sul consiglio comunale dei ragazzi (leggi qui), proposto dal gruppo Pdr e caldeggiato dall’assessore alla cultura Anna Maria Lucido, con l’intento di coinvolgere i giovani nella vita del nostro territorio. In pratica si verrà a creare un Consiglio comunale “in miniatura”, della durata di due anni scolastici, costituito da un giovane sindaco e da quattordici consiglieri che possono costituirsi in maggioranza e minoranza.

gabrielecavallaroNelle scorse settimane a scuola sono stati eletti due rappresentanti per ogni classe, rispettivamente candidati al ruolo di sindaco e di consigliere comunale. Tutti questi aspiranti amministratori hanno presentare dei progetti che riguardano il Paese, un vero e proprio programma elettorale, che è stato valutato dai compagni e dai loro insegnanti. “Ho convinto i ragazzi grazie ad un programma elettorale fatto di realtà e non di promesse”, ci ha spiegato Gabriele, “ho parlato dei problemi della nostra scuola per quanto riguarda la struttura, infatti mancano piastrelle ai tetti delle classi e i pilastri sono visibili a tutti. Un’altra cosa che in questa scuola si dovrebbe migliorare sono i bagni: ci sono bagni rotti e scritte offensive che imbrattano i muri. Inoltre alcune finestre sono pericolanti”. Nel suo programma elettorale non mancano i problemi del paese: “Ho parlato del problema dell’illuminazione, in quanto ci sono strade completamente al buio che sono pericolose, anche perché il manto stradale non è in perfette condizioni. Ho parlato anche dei progetti sportivi, come la ristrutturazione del campo a 11 che si trova in via Libertà, e la ristrutturazione delle gradinate della pista di pattinaggio, che è un luogo di ritrovo per tutti noi ragazzi. Infine ho parlato di alcune attività di studio anche al di fuori della scuola”. Parole genuine che dovrebbero essere d’esempio anche per i “grandi” che fanno politica nel nostro paese.

scuolaA conclusione della campagna elettorale, il ieri mattina, mercoledì 14 dicembre, si sono svolte le elezioni del sindaco. Hanno partecipato al voto 356 studenti dei 398 aventi diritto e ad aver ricevuto il maggior numero di voti (161) è stato proprio Gabriele Cavallaro, che questa mattina, alla presenza dei compagni di scuola, delle maestre, del dirigente scolastico Anna Maria Tarallo e dell’amministrazione comunale, è stato proclamato primo sindaco dei ragazzi di Isola delle Femmine. “La prima cosa che ho pensato è che devo cominciare subito a lavorare per mettere in pratica il mio programma elettorale”, ha dichiarato Gabriele.

A gennaio, al rientro dalle vacanze natalizie, ci sarà la proclamazione del baby-sindaco, con tanto di fascia tricolore e di presentazione nell’aula consiliare. Per i ragazzi è un gioco, ma è anche un’importante occasione per imparare a conoscere la democrazia attraverso una partecipazione libera, autonoma e non vincolata a schematismi partitici o politici, perché siano educati alla rappresentanza democratica e per consentire loro di elaborare proposte e soluzioni riguardo ai problemi del nostro territorio. “È fondamentale conoscere queste cose per non vivere troppo staccati dalla realtà”, conclude Gabriele Cavallaro, “queste sono cose che bisogna conoscere a tutti i costi!”.

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 21    Media Voto: 3.9/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola", ho collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex" e tutt'ora collaboro con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e con Tgs. E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share