• Home »
  • »
  • Raccolta differenziata, multati più di 50 incivili. Sindaco Bologna: “Aumenteranno i controlli”.
Raccolta differenziata, multati più di 50 incivili. Sindaco Bologna: “Aumenteranno i controlli”.

Raccolta differenziata, multati più di 50 incivili. Sindaco Bologna: “Aumenteranno i controlli”.

Nuova stagione di rilancio della raccolta differenziata, di difesa del territorio e dell’ambiente”, così il sindaco Stefano Bologna commenta i risultati relativi alla raccolta differenziata, che a maggio è arrivata al 46%, più 6% rispetto al mese precedente, “il nuovo calendario della raccolta differenziata, la distribuzione dei contenitori nei condomini e presso le utenze commerciali (ristoranti, bar, esercizi commerciali, alberghi etc.) comincia a dare risultati positivi”.

spazzatura 2“Lo staff dell’ufficio tecnico – Balistreri, Mallia, D’Arpa e Billeci – insieme ad Agesp sono impegnati in una rimodulazione del servizio, per spingere di più il servizio porta a porta, per cercare di aumentate la raccolta differenziata e sopratutto contenere i costi, per potere a settembre verificare se i costi complessivi del servizio permetteranno di restituire la premialità alle famiglie titolari delle card, come gli anni precedenti”, continua il sindaco, “inoltre da circa due mesi un servizio congiunto fra vigili urbani e operatori ecologici hanno multato più di 50 cittadini che in modo incivile lasciano sacchetti agli angoli delle strade e non rispettano le regole. Questi controlli aumenteranno con la stagione estiva e saranno installate altre 10 fotocamere in aree a rischio”.

isola ecologicaOggi è cominciato un altro importante progetto ambientale, nell’ambito delle iniziative proposte nel bilancio partecipato 2018”, prosegue il sindaco, “operatori volontari ambientali della protezione civile e la guardia costiera ausiliaria di Isola collaboreranno con l’ufficio tecnico ambiente e con i vigili urbani per vigilare affinché l’isola ecologica di piazza Nicolò Pimbino non si trasformi in discarica”. L’isola ecologica sarà aperta per i prossimi tre mesi dalle 7 di mattina fino alle 20 da lunedì a venerdì. Sabato, fino alle 14, i cittadini potranno conferire tutto ciò che è differenziato. Vietato portare sacchetti di indifferenziato e vietato abbandonare materiale fuori dall’isola ecologica lungo la recinzione. In caso di infrazione interverranno gli operatori della protezione civile. Si ricorda, inoltre, che l’area è videosorvegliata. “Si spera nella grande e responsabile collaborazione di tutti”, conclude il sindaco, “in una città pulita si vive meglio”.

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 11    Media Voto: 3.9/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola", ho collaborato con "L'ora", con il giornale online "MasterLex" e tutt'ora collaboro con "IoStudioNews", Tv7 Partinico e con Tgs. E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share