• Home »
  • »
  • Nasce Sinistra Pd a Palermo. Il segretario di Capaci, Salvo Roccalumera, eletto coordinatore
Nasce Sinistra Pd a Palermo. Il segretario di Capaci, Salvo Roccalumera, eletto coordinatore

Nasce Sinistra Pd a Palermo. Il segretario di Capaci, Salvo Roccalumera, eletto coordinatore

A conclusione dell’incontro di Caltanissetta con Cesare Damiano, presidente della commissione lavoro della camera dei Deputati, ex ministro del Lavoro, si è costituito il coordinamento regionale di Sinistra PD Laburisti – area politica che ha in Damiano il proprio riferimento nazionale – con l’obiettivo di offrire un forte contributo dentro il Partito democratico e nella società sui temi del lavoro, dei diritti e del rilancio dell’economia dell’Isola attraverso la condivisione e l’incontro sui territori con i circoli, gli attivisti e i tanti operatori economici. All’unanimità è stata eletta coordinatrice regionale Concetta Raia, parlamentare regionale e presidente della commissione Esame delle attività Europee all’Ars, mentre i due vice coordinatori eletti sono Antonio Ferrante, responsabile regionale Pd cultura e turismo, e Renzo Bufalino, vicesindaco di Monted’Oro. Nel coordinamento regionale anche Luisa Albanella, parlamentare nazionale.

roccalumera pdNel corso dell’incontro sono stati eletti i coordinatori provinciali tra gli amministratori e i segretari di circolo più attivi sui propri territori. Per la Città metropolitana di Palermo è stato eletto Salvo Roccalumera, segretario Pd Capaci, da anni impegnato nel difendere i diritti degli studenti e nella valorizzazione del territorio. “Il Partito Democratico in questi anni si è occupato di chi il lavoro ce l’ha già o di chi l’ha perso, ma non si è mai occupato di chi il lavoro deve trovarlo, ovvero la maggioranza dei giovani”, ha dichiarato Roccalumera, “per questo, oggi, serve una svolta radicale. La nostra società ha ucciso una intera generazione ed una società può porre rimedio alla mancanza di soldi, alla mancanza di valori, alla mancanza di identità, ma non può porre rimedio alla mancanza delle risorse umane. Per questo è tempo di spingere, anche a costo di essere impopolari, per un patto generazionale“.

Il voto dei nostri lettori
[Voti: 6    Media Voto: 4.5/5]

Commenti

Eliseo Davì
Seguimi su:

Eliseo Davì

Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola" e collaboro con "L'ora". E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.
Eliseo Davì
Seguimi su:
Share